Montello - il bosco dei dogi

Ciclismo

Ciclismo Montello

Il Montello, per la sua morfologia collinare e la sua posizione tra la campagna e le Prealpi Trevigiane e la valle del Piave che lo lambisce, ben si presta agli allenamenti ciclistici, offrendo ai ciclisti/cicloturisti degli spendidi colpi d'occhio.

Lungo tutto il perimetro la viabilità è ottima ed è collegata alla sommità del colle, lungo la quale corre la strada "Dorsale" in senso Est-Ovest, attraverso attraverso una serie di vie dette "Prese" che tagliano il Montello in senso longitudinalementre. L'intreccio tra tutte queste strade crea dei percorsi adatti a ogni tipo di allenamento, dal più lieve al più pesante.

Nel 1985 Giavera del Montello fu sede dei Campionati del Mondo di ciclismo, e gli amanti di questo sport non possono non ricordare la famosa "PRESA V", conosciuta ormai dalla gente del luogo come “la Salita dei Mondiali”.

Alcune fra le più importanti gare ciclistiche della regione, corrono proprio tra queste strade; tra le altre ricordiamo: il Trofeo G.Bianchin e la Popolarissima.

Il percorso più comune è il giro del perimetro del Montello. Un tracciato di circa 35km, quasi interamente pianeggiante, che ben si presta al riscaldamento di inizio stagione.

FacebookYoutube

I sapori del Montello

Prodotti locali